Tu sei qui

PAGAMENTO PENSIONI DI GIUGNO PRESSO POSTE ITALIANE

Share button

Per il ritiro in contanti in ufficio postale, ci si dovrà presentare agli sportelli secondo la seguente ripartizione di cognomi...
Tassonomia argomenti: 
Data Articolo: 
Venerdì, 21 Maggio, 2021 - 10:35
Corpo

Anche le pensioni del mese giugno saranno accreditate in anticipo. Per il ritiro in contanti in ufficio postale, ci si dovrà presentare agli sportelli secondo la seguente ripartizione di cognomi:
Mercoledì 26 maggio dalla A alla B; giovedì 27 maggio dalla C alla D; venerdì 28 maggio dalla E alla K; sabato 29 maggio dalla L alla O; lunedì 31 maggio dalla P alla R; martedì 1 giugno dalla S alla Z.  
I pensionati di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli uffici postali e che riscuotono normalmente la pensione in contanti, potranno richiedere, delegando al ritiro i Carabinieri, la consegna della stessa pensione a domicilio per tutta la durata dell'emergenza da Covid-19, evitando così di doversi recare negli Uffici postali. Contattare la Caserma Carabinieri al numero 0374-58108 dalle ore 9 alle ore 17.

Galleria
Informazioni Ultima modifica: 31/05/2021 - 09:55